Benvenuto, sono Francesca!

Lavoro con piccole imprese e organizzazioni che con i loro prodotti e servizi sognano di trasformare territori e comunità, per risvegliarne o celebrarne la bellezza. Aiuto queste realtà a rimanere ispirate e riuscire a raggiungere il successo, senza restare intrappolate nel vortice del marketing.

IL MIO MOTTO

Guardati intorno,

sta tutto lì.

 

come posso aiutarti?

Ho bisogno di qualche suggerimento

Una telefonata; a volte basta poco per mettere tutto a posto, ritrovare l’ispirazione e la sicurezza nel tuo progetto. “Un’ora e mezzo per il tuo brand” è la soluzione per te che vuoi continuare a sognare ma ami anche avere tutto sotto controllo.

DESIDERO CONFRONTO E ISPIRAZIONE SU TEMI CHE AMO (COME SVILUPPO LOCALE E PARTECIPAZIONE)

Uno spazio dedicato a sviluppo locale, partecipazione e tutti quei temi che ami e segui ogni giorno, nel tuo lavoro. A tua disposizione blog, gruppo Facebook, Report e… il mio supporto (se ti serve)!

Ho bisogno di supporto per potermi concentrare sulle mie priorità

“Stai andando alla grande, complimenti!”. Mentre l’ennesimo amico – lo stesso che un mese fa non avrebbe scommesso un euro su di te – ti riempie di complimenti, tu stai già pensando a tutto il lavoro che avrai da fare nel prossimo mese. Non c’è ragione per non fermarti a riprendere fiato e godere del meritato successo! I miei pacchetti durano un mese, puoi mixarli come vuoi e non ti impegnano oltre il tempo necessario. Adesso corri a brindare al tuo successo!

Qui si cambiano davvero le cose

La mia missione è “rivelare le Comunità” dei piccoli territori italiani.

Non posso e non voglio lavorare senza pensare che ogni giorno, con la mia attività,

influenzo anche io il futuro dei luoghi nei quali lavoro.

Ho una responsabilità che per me rappresenta una fortunata possibilità di creare valore, insieme a coloro che condivideranno con me il loro cammino.

Il mio compito è agevolare in tutti i modi possibili chi ha un sogno a perseguirlo senza mai perdere di vista l’importanza della connessione profonda tra i propri prodotti e servizi e il territorio, la comunità.

Il mio programma di mentoring permette ogni tre mesi a un piccolo comune italiano di candidarsi per prendere parte, con una selezione di imprese e associazioni del paese, a un percorso base gratuito e partecipativo di avvicinamento al Marketing Digitale (che parta dalle reali esigenze di quelle realtà come singole e come collettività, senza nessuna imposizione) per fare davvero sviluppo locale e creare un impatto positivo, trasformando situazioni di immobilità.

Puoi inoltrare la candidatura per il tuo Comune per conto dell’Amministrazione, se ne fai parte e ricoprendo qualsiasi ruolo, purché in quel momento tu stia rappresentando un “interesse collettivo”.

Il tuo Comune deve rientrare tra quelli definibili come “Piccoli Comuni”, con una popolazione al di sotto dei 5.000 abitanti. 

RICHIEDI INFORMAZIONI PER CANDIDARTI AL PROGRAMMA

Novità dal blog

Una tecnica non vale l’altra – Guida per facilitatore e committente

Una tecnica non vale l’altra – Guida per facilitatore e committente

Facilitazione sì, ma con quale tecnica? Le tecniche tra le quali scegliere sono numerose. La scelta è un momento cruciale; qui un facilitatore potrebbe anche arrivare a giocarsi la faccia e un committente potrebbe subito cogliere la “debole” etica del professionista che ha ingaggiato. Questo articolo andrà bene per te, che sei un collega facilitatore e anche per te, che stai per scommettere sulla facilitazione e la partecipazione chiamando un professionista per il tuo evento o il percorso che vorresti intraprendere.

Non è il tempo delle consulenze lampo e delle promesse di salvezza; è quello della consapevolezza, che resta – Un articolo per chi vuole dare consigli e chi vuole riceverli.

Non è il tempo delle consulenze lampo e delle promesse di salvezza; è quello della consapevolezza, che resta – Un articolo per chi vuole dare consigli e chi vuole riceverli.

Accogli tutto il sostegno che ti senti di accogliere; ma prova a scegliere, se puoi, professionisti che, nelle loro “offerte”di consulenza, parlano di “sostenere” e non di “salvare”; parlano di “strumenti di rilancio” e non di “rilancio”. Soprattutto, fidati di chi ti dice: “Ok, sei qui, io sono qui. Prima di tutto ascoltiamoci, prendiamoci del tempo per farlo. Empatizzo con la tua situazione, non voglio solo parlarti di regole, post, calendari, piani, promozione…” . 

seguimi su instagram

Pin It on Pinterest